Photo Gallery / Asparago di Santena e delle terre del Pianalto

13 Aprile 2022

Asparago di Santena e delle terre del Pianalto – Apertura della Campagna 2022 con degustazione

Marco Boglione, presidente della Fondazione Cavour, ha partecipato e salutato i presenti all'evento che si è tenuto martedì 12 aprile presso l'Accademia di Agricoltura di Torino.

L’Asparago di Santena e delle Terre del Pianalto è un prodotto di eccellenza dell’orticoltura e della cucina italiana, piemontese e torinese. Una posizione conquistata con il lavoro e la costanza di contadini che, di generazione in generazione, hanno selezionato, prodotto e promosso il prelibato germoglio, Re della tavola di primavera. L’asparago deve la sua fama al sapore dolce e delicato, alla scarsa fibrosità, alla salubrità, alla freschezza frutto delle terre sabbiose e dell’ambiente in cui cresce. La sua popolarità è saldamente legata all’opera di Camillo Cavour, che in quest’area sviluppò l’attività di agronomo, attento alla coltura del gustoso germoglio primaverile.

DEGUSTAZIONE
Ai partecipanti saranno offerti piatti, preparati dall'Associazione Ristoratori Santenesi. La degustazione culmina con il Risotto realizzato con i germogli di Asparagi Santenesi a tempo zero, del campo di prova della Sezione Agraria, dell’Istituto Baldessano-Roccati di Carmagnola e con la nuova varietà di riso, il “Gran Cavour”. Creato da Massimo Biloni, direttore dell’Ires srl, il “Gran Cavour”, la cui coltivazione in pieno campo inizia in questo 2022, ha un chicco “enorme” più grande del normale, aromatico, con buona tenuta di cottura, facile da preparare e da servire in tavola.
I vini sono offerti dalla Cantina Sperimentale di Chieri del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) dell’Università di Torino.

N.B. La campagna degli asparagi 2022 inizia ad aprile e continua fino alla metà di giugno. L’Asparago Santenese è un PAT (Prodotto Agroalimentare Tradizionale).

In collaborazione con:
Istituto Baldessano-Roccati di Carmagnola, Sezione Agraria, Fondazione Camillo Cavour di Santena, Pro-Loco Santena, Associazione Ristoratori Santenesi, Associazione Amici della Fondazione Camillo Cavour di Santena, Associazione Terre da Gustare del Pianalto, del Chierese e del Carmagnolese, Città di Santena.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.