Focus / 17 marzo 2022: 161° Anniversario dell’Unità d’Italia

17 Marzo 2022

Giovedì 17 marzo, alla Fondazione Camillo Cavour di Santena (Torino),  si è finalmente tenuta in presenza la cerimonia per la 161° Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera, dopo i festeggiamenti virtuali – in diretta streaming – del 2021 e l’annullamento della manifestazione causa Covid nel 2020.

Le celebrazioni, che dal 2014 si svolgono contemporaneamente a Santena, Pisa, Roma e Caprera – indicati dalla Presidenza del Consiglio dei ministri come “luoghi cari alla Patria” – sono state organizzate dalla Fondazione Camillo Cavour, dall’associazione Amici della Fondazione e dalla Città di Santena.

La mattinata è iniziata con la deposizione di una corona di fiori nella cripta dei Benso, omaggio della Presidenza del Consiglio allo statista piemontese che unificò l’Italia, consegnata attraverso il prefetto di Torino Raffaele Ruberto, delegato dal Governo, in rappresentanza ufficiale. Con lui, il Sindaco di Santena Ugo Baldi e sei bambini delle materne: giovanissimi italiani, metafora vivente del futuro della Nazione.

Dopo la deposizione della corona, alla presenza di due Carabinieri in alta uniforme, e l’esecuzione del Silenzio a opera di un trombettiere dell’Arma, protagonisti della mattinata sono stati proprio loro: i giovani e giovanissimi allievi dell’Istituto Comprensivo di Santena (materna, elementari e medie), che hanno messo in scena – anche attraverso Tableau vivant – alcuni brani della Costituzione, raccontato l’origine dell’Inno di Mameli e della bandiera italiana, e cantato – tra serietà e divertimento – “La bandiera dei tre colori”.

Nel cortile antistante il Memoriale Cavour, alle rappresentazioni di bambini e ragazzi si sono alternati gli interventi del Sindaco di Santena Ugo Baldi; di Giovanna D’Ettore, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Santena; del Presidente dell’Associazione “Amici della Fondazione Cavour” Gianni Ghio; del Presidente della Fondazione Camillo Cavour Marco Boglione; e del Prefetto di Torino Raffaele Ruberto.

I festeggiamenti per l’Unità d’Italia si sono conclusi con la staffetta del Tricolore, passata di mano in mano tra gli allievi presenti – dal più grande al più piccolo – e con Il Canto degli italiani, nostro inno nazionale. 

—-

Clicca qui per l'intervento del Sindaco della Città di Santena Ugo Baldi

Clicca qui per l'intervento del Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Santena Giovanna D'Ettore

Clicca qui per l'intervento del Presidente dell’Associazione “Amici della Fondazione Cavour” Gianni Ghio

Clicca qui per l'intervento del Presidente della Fondazione Camillo Cavour Marco Boglione

Clicca qui per l'intervento del Prefetto di Torino Raffaele Ruberto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.