Conferimento della cittadinanza onoraria al Sig. Marco Boglione: intervento di Arianna Zaccaria

23 Febbraio 2022

Discorso del Consigliere Comunale di Santena Arianna Zaccaria

«Buonasera a tutti. Io vorrei leggere una dichiarazione di voto congiunta fatta dal Movimento 5 Stelle-Santena e dal Gruppo Misto di minoranza Direzione Santena.

Abbiamo appreso dagli organi di stampa della volontà della maggioranza di conferire al Cavalier Marco Boglione, Presidente della Fondazione Cavour, la Cittadinanza Onoraria. In forma ufficiale ci è stato comunicato, ormai come dato di fatto, nel corso di una Commissione Capigruppo tenutasi il 16 febbraio.

Come già ribadito in quella sede non abbiamo nulla da eccepire sul merito. Il Presidente della Fondazione, Cavalier Boglione, si è distinto dall’inizio del suo mandato pe rimpegno, dedizione e il conseguimento di risultati concreti che potrebbero avere ricadute di fondamentale importanza per la nostra città.

Avremmo invece da eccepire sul metodo che la maggioranza ha usato nei confronti della minoranza. Infatti, non vi è stato alcun percorso condiviso come usualmente avviene per occasioni di questa importanza.

La Cittadinanza Onoraria è un’onorificenza concessa da un Comune –  deliberata dal consiglio comunale in una seduta ad hoc e poi successivamente conferita – per onorare una persona, anche non residente, che è ritenuta legata alla città per nascita, per il suo impegno o per le sue opere, che si sia distinta con la propria azione a favore della collettività.

Il Presidente della Fondazione Cavour, Cavalier Boglione, al quale va il nostro plauso e il nostro incondizionato ringraziamento per l’impegno e la dedizione dimostrata nel corso di questa parte del suo mandato, ha onorato la città di Santena con il raggiungimento di importanti obiettivi a favore della collettività.

È proprio con questa motivazione, e per il senso di responsabilità verso le istituzioni, aggiungiamo ancora una volta  che con il nostro voto favorevole consentiremo che sia deliberato all’unanimità questo importante conferimento, come il Presidente merita, nonostante il percorso istituzionale sia stato viziato dal mancato coinvolgimento di due gruppi Consigliari di minoranza.

Gentilissimo signor Sindaco Baldi, questo comportamento istituzionalmente non adeguato avrebbe imposto un voto politicamente diverso. Riteniamo comunque che questa nostra dichiarazione rimanga a memoria come un atto politico di forte dissenso per le modalità scelte.

Al contrario, incarnando la volontà dei cittadini santenesi, il nostro voto sarà favorevole solo ed esclusivamente per il merito, pur sconcertati dal metodo.

I Consiglieri Comunali
Arianna Zaccaria, Domenico D’Angelo, Daniele Graglia, Angelo Salerno

Clicca qui per il discorso di Concetta SicillianoPresidente del Consiglio Comunale di Santena

Clicca qui per il discorso di Ugo Baldi, Sindaco di Santena

Clicca qui per il discorso di Paolo RomanoAssessore della Città di Santena

Clicca qui per il discorso di Domenico D'Angelo, consigliere comunale di Santena

Clicca qui per il discorso di Marco Boglione, cittadino onorario di Santena

Clicca qui per il video integrale della Cerimonia di conferimento



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.