Persone

Zenone

  Zenone di Elea (489 a.C. – 430 a.C.), filosofo greco presocratico.

Visconti Venosta, Emilio

  Emilio Visconti Venosta (1829-1914), di fede mazziniana sino all’aprile 1853, si avvicinò via via alle idee liberal-moderate, e rimase a Milano, benchè sospettato sino al febbraio 1859. Emigrato in Piemonte, fu nominato commissario regio presso Garibaldi e i Cacciatori …

Visconti Venosta, Emilio Leggi tutto »

Vitta, Giuseppe Raffaele

  Giuseppe Raffaele Vitta, banchiere di Casale Monferrato, impegnato con Michele di Cavour in varie iniziative d’affari, tra cui dal 1825 la società per la navigazione sul Lago Maggiore.

Webster, Daniel

  Daniel Webster (1782-1852), eletto al Congresso nel 1813, si ritirò presto dalla vita politica per rientrarvi solo nel 1822 come membro della Camera federale e del Senato. Candidato alla presidenza degli Stati Uniti nel 1836 – quando fu eletto …

Webster, Daniel Leggi tutto »

Wesdehlen, Georges-Frédéric Wesdehlen Petitpierre di

  Georges-Frédéric Wesdehlen Petitpierre (1791-1883) di Neuchâtel, creato conte di Wesdehlen dal re di Prussia nel 1832, fu segretario e consigliere di legazione di Prussia a Torino

Westminster review

  Westminster review, fondata nel 1824, fu il primo organo del radicalismo filosofico inglese. Primo direttore ne fu il dottor Bowring, discepolo ed esecutore testamentario del Bentham, che seppe fare della W. R. un ottimo strumento di diffusione delle teorie …

Westminster review Leggi tutto »

William Henry Seward

  William Henry Seward (1802-1872), senatore dal 1830, governatore di New York nel 1838-1842, ministro degli Esteri durante la presidenza di Abraham Lonln, operò l’annessione dell’Alaska nel 1867.

Winckelried

  Winckelried era un battello di 50 cavalli di potenza in servizio di navigazione sul lago Lemano. Costruito da una società ginevrina nel 1825, aveva affiancato il primo, Guglielmo Tell (1823), di 12 cavalli, nella rotta Genève-Losanna per Coppet, Nyon …

Winckelried Leggi tutto »