Progetto di una colossale statua di bronzo da collocarsi nel centro di Palazzo Madama come monumento nazionale per eternare la memoria del benemerito conservatore della Regia Galleria.

26 Dicembre 1854

AVVISO: lo scultore fa appello al pubblico onde voglia procurargli una foglia di cavolo abbastanza grande per celare – se possibile – le vergogne del benemerito. Si allude all’ordinamento della Pinacoteca in Palazzo Madama voluto da Cavour.

Redenti Il Fischietto, n. 153

Si allude all’ordinamento della Pinacoteca in Palazzo Madama voluto da Cavour.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.