L’ITALIA A ROMA

25 Settembre 1870

«Le armi depone al gran pensier devoto ne ammira il compimento e scioglie il voto».

Teja Pasquino, n. 39

L’ombra di Cavour benedice la unione di Roma all’Italia nello spirito fondamentale di «libera Chiesa in libero Stato»



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.