Zea Bermudez, Francisco

 

Francisco Zea Bermudez (1772-1850), ambasciatore dal 1809 al 1824 (San Pietroburgo, Costantinopoli e Londra), ministro degli Esteri nel 1824-25, apprezzato per le sue doti di prudenza e moderazione, nuovamente ambasciatore nel 1825-33 (Dresda e Londra), divenne primo ministro alla vigilia della morte del re e fino all’anno successivo. Dopo si stabilì a Parigi, conservando tuttavia una certa influenza sugli affari di Spagna come capo dei moderati e confidente di Maria Cristina.


Soprannome: Zea Bermudez

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.