Vercellana, Rosa

11 Giugno 1833

 

Rosa Vercellana, La Bela Rosin (Nice, 11 giugno 1833 – Pisa, 26 dicembre 1885), amante e, in seguito, moglie morganatica del re d’Italia Vittorio Emanuele II, che le concesse i titoli di Contessa di Mirafiori e di Fontanafredda.


Soprannome: Rosa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.