Valdés, Jerónimo

 

Jerónimo Valdés (1784-1855), generale, volontario contro Napoleone, poi in Perù contro gli insorti e dal 1841 governatore di Cuba, dove lottò energicamente contro lo schiavismo; oppure Cayetano Valdés y Flores Bazàn (1767-1834), nella carriera militare di marina, liberale, imprigionato nel 1814 e poi liberato nel 1820, condannato a morte nel 1823 ed esule fino al 1833. Venne indicato in una pagina del Diario di Cavour del 1° novembre 1833.


Soprannome: Valdès

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.