Stapfer, Philipp Albert

 

Philipp Albert Stapfer (1766-1840), studioso e diplomatico bernese, professore di filosofia e teologia all’università della sua città (1792) e poi ministro delle arti e delle scienze della repubblica elvetica (1798-1800), si era adoperato per elevare il livello dell’istruzione, propugnando la fondazione di scuole magistrali, di un politecnico federale, di un giornale popolare e di un ufficio per la cultura nazionale. Ambasciatore a Parigi dal 1800 al 1803, visse il resto della sua vita in quella città, dove contribuì fortemente allo sviluppo della chiesa protestante in Francia. Era in rapporti con il movimento religioso del pastore Gaussen, già nominato in questi diari.


Soprannome: Stapfer

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.