Savoia, Carlo Felice di

6 Aprile 1765

 

Carlo Felice di Savoia (Torino, 6 aprile 1765 – Torino, 27 aprile 1831), re di Sardegna dal 1821 alla morte. Quinto figlio maschio di Vittorio Amedeo III di Savoia e Maria Antonietta di Borbone-Spagna ebbe come nonni materni Filippo V di Spagna ed Elisabetta Farnese. Quale fratello minore di Carlo Emanuele IV di Savoia e Vittorio Emanuele I di Savoia non era destinato alla successione al trono. Tuttavia Carlo Emanuele non ebbe figli e quando abdicò, il 4 giugno 1802, lasciò il trono a Vittorio Emanuele il quale tuttavia aveva solo figlie femmine. Quando questi abdicò, nel 1821, Carlo Felice divenne re. Il 7 marzo 1807 sposò Maria Cristina, principessa di Borbone (17 gennaio 1779 – 11 marzo 1849) e figlia di Ferdinando I delle Due Sicilie e Maria Carolina d’Austria. Carlo Felice non approvò i moti carbonari del 1821 a Torino, e volle essere sepolto nell’abbazia, da lui stesso restaurata, di Hautecombe in Savoie assieme agli antenati della sua dinastia.


Soprannome: duc de Genevois, Carlo Felice, roi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.