Peyron, Don Amedeo

 

Amedeo Peyron (1785-1870), abate, filologo classico e orientalista, successore di Tommaso Valperga di Caluso alla cattedra universitaria (1815), senatore (1848), membro dell’Institut de France (1854), godette di grande fama in Italia e all’estero per le esemplari pubblicazioni di papiri greci (tra le prime del genere) e per gli studi sulla lingua copta, che rimangono alla base della lessicografia copta moderna.


Soprannome: Peyron

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.