Pasolini, Giuseppe

 

Giuseppe Pasolini (1815-1876), ravennate, in relazioni amichevoli con Pio IX ancor prima dell’ascesa al soglio pontificio, ne fu ministro dal febbraio all’allocuzione dell’aprile del 1848. Soggiornò a lungo in Toscana, dove frequentò gli esponenti liberali, sino a quando, nel 1857, divenne gonfaloniere di Ravenna, carica che conservò sino alla fine del dominio pontificio in Romagna.


Soprannome: Pasolini, Passolini

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.