Morchio, Davide

 

Davide Morchio (1798-1875), avvocato genovese, nell’aprile 1849 triumviro con Giuseppe Avezzana e Costantino Reta, nell’insurrezione genovese, condannato a morte in contumacia, si era rifugiato a Costantinopoli, di dove, dopo l’amnistia, era rientrato a Genova.


Soprannome: Morchio

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.