Mattei, BeataCaterina de

 

Beata Caterina da Racconigi, terziaria domenicana, nata a Racconigi da Giorgio de Mattei nel 1486, morta nel 1547 a Caramagna, dove aveva trovato rifugio nella vetusta casa Cappellis. Ne scrisse la biografia Giovanni F. Pico della Mirandola, nipote dell’umanista. Nel 1548 il suo corpo fu trasferito nella chiesa dei domenicani di Garessio. Ne confermò il culto Pio VII nel 1808. In varie località del Piemonte era considerata la patrona di fabbricanti e di operai di nastri.


Soprannome: S.te Caterine de Racconi

Fonte: Tutti gli Scritti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.