Lajatico, Neri Corsini di

 

Neri Corsini di Lajatico (1805-1859), marchese, governatore di Livorno nel 1840-1847. Dopo la concessione della costituzione fu ministro degli Affari Esteri e della Guerra. Caduto in disgrazia all’avvento del ministero Montanelli-Guerrazzi, lasciò la Toscana, ma vi ritornò dopo la restaurazione granducale. Nel 1859 si adoprò molto perchè la dinastia lorenese aderisse alla politica del regno sardo. Dopo Villafranca fu inviato dal Governo provvisorio toscano a Parigi a perorare gli interessi toscani, e a Londra per difendere la causa italiana. Morì improvvisamente a Londra nel giugno.


Soprannome: Lajatico

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.