Koller, Franz von

 

Il barone Franz von Koller (1767-1826) fu tra i più valenti generali austriaci. Aiutante di campo del generale Mack, diede prove di valore nelle battaglie di Ulm nel 1805, e di Abbach, Ratisbona e Aspern nel 1809, ottenendo così la promozione a maggior generale. Fu poi intendente generale dell’esercito napoletano nel 1815, comandante di divisione a Praga e infine generale del corpo austriaco d’intervento nel Regno delle Due Sicilie nel 1821. Della missione con altri tre commissari di accompagnare nel 1814 Napoleone all’isola d’Elba lasciò una relazione ufficiale, che però fu pubblicata postuma a Vienna nel 1874 con il titolo Napoleon I, Fahrt von Fontainebleau nach Elba, April-Mai 1814, mit Benùtzung der amtlichen Reiseberichte des Kaiserlich österreichischen Commisars General Koller, pp. VIII-86.


Soprannome: Koller

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.