De la Rüe, Augusta, n. Granet

 

Augusta De la Rüe, n. Granet (m. 1887), membro di una famiglia inglese residente a Genova, divenne moglie di Émile prima del 1830. Soffriva di tic nervosi, mal di testa, insonnia, convulsioni occasionali e catalessi. Con il marito abitò in Palazzo Brignole Rosso a Genova e diventò amica di famiglia di Charles Dickens.


Soprannome: Madame De la Rüe

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.