De La Rive, Gaspard

 

Gaspard De La Rive (1770-1834), padre di Auguste e di Eugène, già condannato a morte dal tribuanale rivoluzionario di Ginevra nel 1794, evaso e profugo in Inghilterra a Edimburgo, dove si addottorò in medicina nel 1797, ritornato in patria nel 1799 sotto il dominio francese, fu professore onorario di chimica farmaceutica (1802 e 1819-29) e poi rettore dell’università (1823-25). Sposatosi nel 1801 con Marguerite-Adélaïde Boissier (1773-1839), fu nel 1813 uno dei restauratori della repubblica di Ginevra ed in seguito deputato al Conseil représentatif (1814 e 1822). Le sue ricerche di chimica e fisica (specialmente sull’elettricità, a cui iniziò il figlio Auguste) gli valsero fama e riconoscimenti internazionali.


Soprannome: Papa De La Rive

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.