Dal Pozzo, Ferdinando

 

Ferdinando Dal Pozzo, pubblicista e uomo politico piemontese, ricoprì importanti cariche sotto il governo francese, e manifestò sentimenti liberali che gli valsero la nomina a Ministro degli Interni, nel 1821, durante il primo esperimento di governo costituzionale piemontese. Nel 1833, contro l’unitarismo mazziniano, pubblicò l’opuscolo Della felicità che gli Italiani possono e debbono dal governo austriaco procacciarsi, che gli attirò le ire dei liberali.


Soprannome: Dalpozzo

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.