Cousin, Victor

28 Novembre 1792

 

Victor Cousin (Parigi, 28 novembre 1792 – Cannes, 13 gennaio 1867), filosofo francese, teorico dell’eclettismo, che si traduceva sul piano politico nell’accettazione della monarchia orleanista e del juste milieu. Professore alla Sorbona (1815-20 e 1828-30), accademico di Francia, direttore della Scuola Normale (1835), ministro dell’Istruzione (marzo-ottobre 1840), dopo il 1848 rinunziò progressivamente alle cariche e dopo il colpo di Stato del 1851 lasciò anche l’insegnamento per dedicarsi del tutto agli studi.


Soprannome: Cousin

Fonte: Risorgimento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.