Brougham, Henry Peter

Henry Peter Brougham and Vaux, primo barone (1778-1868), avvocato, dal 1802 collaboratore della «Edinburgh Review», capo dell’opposizione whìg alla Camera dei Comuni dal 1810 al 1830, campione dei ceti medi, si impegnò in tutte le grandi battaglie per le riforme liberali di quegli anni. Sostenitore della riforma elettorale, dell’abolizione della schiavitù, della riforma della legge dei poveri e avversario della Santa Alleanza e del dominio austriaco in Italia, fu ministro della Giustizia nel Governo Grey e dal 1831 entrò alla Camera dei Pari. Fu anche direttore degli stabilimenti di beneficenza e amministratore degli affari civili della chiesa anglicana. Negli anni seguenti compromise la sua credibilità tra i whigs con le sue bizzarrie e ambiguità e andò accostandosi ai tories.


Soprannome: Lord Brougham


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.