Broglie, Achille-Charles-Léonce-Victor de

Achille-Charles-Léonce-Victor de Broglie (1785-1870), duca, ministro degli Esteri del Gabinetto Soult (11 ottobre 1832). Consigliere di Stato e incaricato di missioni all’estero durante il primo Impero, Pari dal 1814. Sotto la Monarchia di luglio fu ministro dell’Interno nel Governo dell’11 agosto 1830, degli Esteri in quello dell’11 ottobre 1832 e presidente del Consiglio in quello successivo (12 marzo 1839). Membro influente del partito dottrinario e conservatore, guidò l’opposizione contro il Governo Molé (settembre 1836-marzo 1839). Eletto deputato nel 1848, schieratosi nell’ala monarchica dell’Assemblea, dopo il colpo di Stato del 2 dicembre si ritirò a vita privata e nel 1856 fu nominato all’Accademia di Francia.


Soprannome: duc de Broglie

Fonte: Risorgimento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.