Briano, Giorgio

Giorgio Briano (1812-1874), molto legato al Pellico, collaborò attivamente alla rivista scientifico-letteraria Eridano, pubblicata a Torino nel 1841-1842. Nel dicembre ’47 entrò a far parte della redazione de Il Risorgimento, e fu incaricato dapprima della rubrica dedicata alle notizie d’Italia, e poi dei resoconti parlamentari. Più conservatore che moderato, abbandonò nel dicembre ’49 il giornale, disapprovando il liberalismo cavouriano che lo caratterizzava, e accostatosi a Ottavio di Revel e ai cattolici transigenti, ebbe altre esperienze giornalistiche, come direttore de La Patria nel 1852 e dell’Italia conservatrice nel 1857, e collaborò poi, dal 1866, alla Rivista universale.


Soprannome: Briano

Fonte: Risorgimento


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.