Brenier, Anatole de

Anatole de Brenier (1807-1885), barone, console francese a Varsavia nel 1837, poi console generale di Francia a Livorno dal 1840, acquisì nel lungo soggiorno livornese una profonda conoscenza dei problemi italiani. Dal 1847, richiamato in Francia, assunse le funzioni di direttore dei fondi e della contabilità; nel 1854 fu incaricato di una breve missione in Italia, e infine nel 1855 mandato ministro plenipotenziario a Napoli.


Soprannome: Brenier

Fonte: Ministère des Affaires Etrangères - Paris


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.