Bordaxi y Azara, Eusebio

Eusebio Bordaxi y Azara (1776-1842), uomo di stato, su posizioni moderate, favorevole alla costituzione del 1812, ambasciatore a Torino dal 1816 al 1820 e ministro degli Esteri nel periodo costituzionale. Ritiratosi durante la reazione, riprese lo stesso ministero nel 1834, divenne presidente del Consiglio nel ’37 e fu poi senatore fino alla morte.


Soprannome: Bordaxi

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.