Beretta, Antonio

14 Aprile 2022

Antonio Beretta (1808-1891), milanese, dal 1843 assessore nella municipalità milanese, rappresentò il municipio come commissario al campo presso Carlo Alberto. Dopo l’armistizio Salasco emigrò a Torino, dove fece parte della Consulta straordinaria di Lombardia. Dopo Novara esulò in Francia e poi in Inghilterra. Nel 1859 consigliere comunale a Milano; il 1° febbraio 1860 nominato podestà della città.


Soprannome: Antonio Beretta

Fonte: Epistolario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.