Balbo di Vinadio, Prospero

14 Aprile 2022

Il conte Prospero Balbo di Vinadio (1762-1837), intellettuale e uomo politico piemontese, conservatore illuminato, liberista ma avverso al sistema rappresentativo, ministro degli Interni di Vittorio Emanuele I dal 1819 ai moti del 1821, già rettore dell’Università di Torino durante il periodo napoleonico, era Presidente dell’Accademia delle Scienze dal 1816 e da pochi mesi anche della Deputazione di Storia Patria, appena costituita.


Soprannome: Balbe

Fonte: Diari


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.