Almeida Portugal, Francisco de

7 Aprile 2022

Francisco de Almeida Portugal (1797-1870), illustre figura del liberalismo portoghese, ambasciatore nel 1818-26, Ministro degli Esteri nel primo governo costituzionale della reggente Maria nel 1826-27. Schierato contro il reazionario Don Miguel, usurpatore del trono, e a favore del fratello, il liberale Don Pedro, imperatore del Brasile, che difendeva il diritto di successione della propria figlia Maria. Nel 1830 fu inviato a Parigi da Don Pedro per cercare sostegno presso il Governo di Luigi Filippo. Nel 1834, dopo la sconfitta dei miguelisti, che erano aiutati dai reazionari spagnoli e francesi, fu nominato conte di Lavràdio e pari dalla regina Maria II. Ambasciatore a Madrid, nel 1846 fu nuovamente ministro degli Esteri, e dal 1851 per diciotto anni resse l’ambasciata di Londra. Un anno prima della morte passò a quella di Roma.


Soprannome: Marquis d’Almeida

Fonte: Diari, I, pag. 14, 60


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.